Il Team Pomposa Fra i top team alla 24 ore di Adria.

E’ stata una impresa memorabile l’ottava posizione conquistata alla 24 ore della C.r.g. con quaranta squadre iscritte.

Visto l’altissimo livello delle squadre iscritte difficilmente si sperava di migliorare l’undicesima posizione conquistata nella precedente edizione.

La gara inizia in salita con l’assegnazione di un kart che non soddisfa il team, però l’intervento dell’assistenza C.r.g. migliora sensibilmente il settaggio prima della partenza della gara, il team prende il via dalla posizione 17 in griglia ed è autore di una bella rimonta, durante la quale viene anche assegnata una penalità per guida pericolosa, dopo le prime ore di gara il team si porta ad un passo dalle prime 10 posizioni.

Le speranze di ottenere un bel risultato si affievoliscono nella notte quando durante un rifornimento viene persa la guarnizione di tenuta del serbatoio costringendo il team a rientrare più volte in assistenza a causa della perdita di benzina perdendo tempo prezioso.

Nella nottata il kart inizia a risentire dell’affaticamento della gara tuttavia, con il sorgere del sole e la temperatura che aumenta sensibilmente, il kart inizia a trovare il giusto feeling ed il team si colloca fra i più veloci in pista recuperando parte del tempo perso e mantenendosi costantemente nelle prime 10 posizioni.

La bandiera a scacchi fa concludere la gara con un ottimo ottavo posto migliorando la posizione conquistata nell’edizione precedente e consapevoli che, considerando  il tempo perso ai box, i margini di sicurezza nei cambi piloti e la penalità inflitta, si poteva quasi ambire alla quinta posizione che avrebbe collocato il team primo fra le squadre italiane.

Il week end si conclude comunque positivamente archiviando la 24 ore C.r.g. con un bel risultato.

Il Pomposa dream team scenderà nuovamente in pista Sabato 06.Aprile per la 7 ore della Winter Series